progettazione scarpe
Collezione scarpe da donna

Progettazione Scarpe : Lo stile prende forma!!!!

PROGETTAZIONE SCARPE MICHELLE MORELLI…

REALIZZAZIONE SCARPE ARTIGIANALI MADE IN ITALY

COME SI REALIZZA UNA SCARPA : PARTIAMO DA QUI

  • STILE

Continua ricerca di tendenze moda e nuovi materiali, fantasia, passione e audacia: ecco come lo stilista crea nuovi modelli di scarpe a partire dal disegno, il primo e fondamentale passo per entrare nell’affascinante mondo delle scarpe.

  • FORMA

    Dopo aver deciso disegno e stile della collezione, si realizza la forma, cioè l’anima della scarpa. Con grande attenzione, viene creata la struttura – detta anche impalcatura o corpo – su cui disegnare il modello. Ogni millimetro è importante e condiziona il risultato finale.

    • TACCO

    Ogni scarpa ha il suo tacco, sia esso a spillo, conico, a banana, ricoperto in pelle, cuoio, metallo o legno, verniciato o rivestito di strass. Il tacco è il tocco in più, quel fattore essenziale nel determinare, in sintonia con la forma, lo stile finale del prodotto.

    • SUOLA

    In cuoio o gomma, con diversi spessori e lavorazioni, anche la suola contribuisce a definire lo stile della calzatura e ne influenza l’effetto finale.

progettazione scarpe artigianali made in italy

A queste fasi primarie seguono,e non per importanza…

  • MODELLO

Il disegno della calzatura selezionata viene riportata sulla forma , che procede a realizzare sul modello i caratteri che lo renderanno unico, i rinforzi, la fodera, i motivi e i decori. La precisione è vitale: in questa fase, modellista e stilista lavorano insieme, come un’unica persona.

  • TAGLIO

Dai capretti ai vitelli, i materiali più pregiati e i pellami migliori sono scelti dalle mani esperte dei tagliatori, che ne riconoscono la qualità. Con la loro esperienza, infatti, i tagliatori evitano i difetti e sanno esaltare al meglio il prodotto, così da ottenere una resa perfetta da ogni materiale.

  • GIUNTERIA DELLA TOMAIA

Le singole parti passano  nelle abili mani della giunteria che unisce e rifinisce con la massima cura le parti precedentemente tagliate. Il risultato, dopo questa fase, è una tomaia pronta per il montaggio della calzatura.

  • MONTAGGIO

Una volta posizionata sulla forma, insieme alla soletta, la tomaia viene messa in tensione sulla premonta. Terminato questo passaggio, si inseriscono tacco e suola. La scarpa viene poi ripulita dalle parti in eccedenza e, dopo aver estratto la forma, si aggiunge il sottopiede di pulizia.

  • FINISSAGGIO

Numerosi passaggi di pulitura e stiratura perfezionano la scarpa che, alla fine del processo, viene riposta delicatamente nella sua scatola e avvolta in carta velina, pronta per essere venduta.

progettazione scarpe

COSA ASPETTI?

Inizia subito a creare la scarpa dei tuoi sogni.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *